Home > Blog > Consigli di viaggio > I migliori musei di Napoli
napoli-musei

I migliori musei di Napoli

Napoli, la città europea con il maggior numero di chiese, è la città della pizza, dello street food, del caffè e del mare…ma ha anche moltissimi musei da visitare!

Qui trovi una breve lista dei migliori 5 musei, e non solo, di Napoli da visitare:

1)    Cappella Sansevero

Nel 2018 è stato il museo più visitato di Napoli. La cappella Sansevero è nel centro storico della città, vicino alla chiesa di San Domenico Maggiore ed è famosa per il suo Cristo Velato, una scultura realizzata da Giuseppe Sanmartino, una rappresentazione di Cristo Gesù morto, coperto da un velo scolpito nello stesso blocco della statua: il suo realismo è straordinario!

2)    I Castelli di Napoli

Lo sapevi che Napoli è famosa per i suoi castelli? È l’unica città al mondo ad avere sette castelli: Castel Nuovo (Maschio Angioino), Castel Sant’Elmo, Castel dell’Ovo, Castel Capuano, Castello del Carmine, Castello di Nisida e il Forte di Vigliena.

Tra questi, ti consigliamo di visitare Castel sant’Elmo e Castel dell’Ovo. Il primo è una fortezza sopra la città, posizionato nella parte più alta di Napoli, sulla collina del Vomero, oggi ospita il museo del XX secolo ed eventi culturali.
Il secondo, è il castello più antico della città, risale al XII secolo. Secondo la leggenda, il poeta Virgilio aveva messo un uovo magico nelle fondamenta per sostenere le fortificazioni: se questo uovo si fosse rotto, il castello sarebbe stato distrutto e Napoli sarebbe stata travolta da una serie di eventi disastrosi. Grazie alla sua posizione, il castello offre una vista strepitosa!

napoli-castelli-migliori-musei

napoli-castello-migliori-musei

napoli-musei

3)    Napoli Sotterranea

Non puoi lasciare Napoli senza averla visitata da cima a fondo!

Non tutti sanno che Napoli ha una doppia vita sotterranea, è infatti possibile vedere la vecchia città dal periodo greco a quello romano.

Nel corso dei secoli il sottosuolo di Napoli ha avuto scopi diversi: sin dall’inizio è stato utilizzato come miniera per la materia prima di tufo vulcanico e come rete di strade sotterranee per il trasporto di materie prime; successivamente, durante il periodo romano, i tunnel sono stati utilizzati come acquedotto per l’approvvigionamento idrico. Infine, durante la Seconda guerra mondiale, il sottosuolo è stato modificato per ospitare la popolazione durante i bombardamenti.

4)    Toledo (Stazione)

Anche se non è un vero e proprio museo, ti suggeriamo di visitare la stazione della metropolitana di Toledo, che ha vinto il LEAF AWARD 2013 come “edificio pubblico dell’anno”. La stazione ha come tema il mare: percorrendola, hai l’idea di essere sotto il livello del mare grazie alle opere di artisti come Oliviero Toscani, Robert Wilson e Oscar Tusquets Blanca.

napoli-migliori-musei-toledo

5)    Museo archeologico nazionale

Il Museo archeologico nazionale è il più importante di Napoli ma anche uno dei più importanti musei archeologi del mondo per la storia romana. Ha principalmente tre collezioni: quella Farnese (collezione di antichità romane), quella di Pompei e la collezione del periodo egiziano. La prima domenica di ogni mese il museo è gratis, non perdertelo!

Spero che questa lista dei migliori musei di Napoli ti sia piaciuta. Se cerchi qualcosa di diverso ed autentico da fare a Napoli, scopri i nostri tour gastronomici per la città!