fbpx

È sicuro viaggiare in Francia adesso? Consigli e suggerimenti

Il mondo del turismo è stato messo a dura prova dalla pandemia di Covid – 19, ma la voglia di partire e di tornare a esplorare il mondo è ancora forte in moltissimi viaggiatori che, non appena sarà possibile, riprenderanno a spostarsi e a vivere nuove avventure. Ecco che allora, in questo articolo, proveremo a rispondere alla domanda: “È sicuro viaggiare in Francia adesso?”.

 

È già possibile tornare a viaggiare in Francia?

La Francia è stato uno dei paesi più colpiti dall’emergenza sanitaria e presenta ancora alcune restrizioni. Oggi (febbraio 2021) chi arriva in Francia è obbligato a mostrare il risultato negativo di un test PCR effettuato entro 72 ore prima.

La situazione al momento è in miglioramento, e si auspica un ritorno alla normalità con i mesi più caldi, quando la campagna vaccinale iniziata a Gennaio inizierà a mostrare i primi segnali di positività.

Il consiglio che vi diamo è quello di tenervi aggiornati attraverso il sito Viaggiare Sicuri per essere informati in tempo reale su novità e possibili nuove restrizioni.

 

Regole e accorgimenti per viaggiare sicuri in Francia

Per viaggiare in Francia in totale sicurezza, vi suggeriamo di continuare a seguire alcuni accorgimenti (comuni a quasi tutti i paesi) affinché il vostro soggiorno possa trascorrere sempre tranquillo.

Ecco alcuni consigli che vi suggeriamo di seguire sempre:

 

  • Mantenere il distanziamento sociale;
  • Evitare gli assembramenti;
  • Indossare sempre la mascherina negli spazi chiusi e laddove non è possibile mantenere la distanza di almeno 1 metro dalle altre persone;
  • Lavare frequentemente le mani.

 

è sicuro viaggiare in francia

 

Consigli per viaggiare in Francia in totale sicurezza

Oltre ai semplici comportamenti che vi abbiamo appena suggerito di seguire sempre, vogliamo lasciarvi alcuni consigli che pensiamo possano servirvi da spunto per organizzare un viaggio sicuro e sereno in Francia.

 

1.   Visitate piccoli borghi e città meno turistiche

La prima idea che vogliamo condividere con voi è quella di visitare piccoli borghi e città meno turistiche, ma ugualmente splendide!

Oltre alla romantica Parigi, infatti, la Francia offre numerose destinazioni altrettanto poetiche e caratteristiche dove trascorrere qualche giorno lontano dalla calca di una grande città: che ne dite, ad esempio, di Bordeaux, Lione o Aix – En – Provence?

In queste località potrete rilassarvi davanti a un buon bicchiere di vino, degustando formaggi e passeggiando tra le tipiche strade dei centri storici francesi.

Da ognuna di queste località, inoltre, potrete partire per una serie di piacevoli escursioni nei dintorni per scoprire una Francia diversa, fatta di campagne, montagne e natura.

è sicuro viaggiare in francia

 

2.  Scegliete un soggiorno in mezzo alla natura

A proposito di natura, non vi stuzzica l’idea di conoscere un altro volto di questo Paese?

Allontanandosi dai centri città, avrete modo di scoprire località magnifiche e romantiche, dove la natura fa da padrona.

Il mare della Costa Azzurra, i campi di lavanda della Provenza, i boschi dei Pirenei, le cascate, i laghi e i vigneti dell’Alsazia e i vulcani dell’Alvernia… avrete davvero l’imbarazzo della scelta!

Ognuno di questi luoghi vi permetterà di godervi un soggiorno sicuro e rilassante, tutto da vivere a ritmo lento per tornare a casa davvero rigenerati.

 

3.   Dedicatevi alle attività all’aria aperta nelle grandi città

Infine, se no volete fare a meno di visitare una grande città, allora scegliete di godervi tutte le attività all’aria aperta che questa offre.

Passeggiate a piedi per Parigi, godetevi lo scorrere della Senna e l’ombra dei parchi, scoprite i vicoli di Marsiglia e poi imbarcatevi per le Isole Frioul o godetevi una passeggiata lungo Promenade des Anglais a Nizza prima di salire al Parc de la Colline du Château.

Un’altra bella idea per godervi al massimo la città che avete intenzione di visitare è quella di partecipare a una visita guidata.

Noi di Do Eat Better Experience, ad esempio, proponiamo dei divertenti Food Tour che vi permetteranno di scoprire storia, curiosità, aneddoti e prelibatezze del posto in cui vi troverete.

Una guida locale, infatti, vi accompagnerà lungo le vie della città tra angoli caratteristici e assaggi squisiti.

 

Vi basterà scegliere a quale dei tour gastronomici in Francia volete partecipare, prenotare il vostro posto e presentarvi all’appuntamento per godervi qualche ora di spensieratezza in tutta sicurezza.

Vi aspettiamo per tornare a visitare e a gustare le meraviglie della Francia in modo sicuro!

CONDIVIDI
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
SELENE

SELENE

Laureata in Lettere e in Comunicazione e Culture dei Media, ama scrivere e raccontare. Il primo viaggio l'ha fatto che aveva solo due mesi e mezzo e da allora non si è più fermata. Ogni suo viaggio è accompagnato, ovviamente, da più assaggi della cucina locale! Oggi racconta questo e altro sul suo blog "Viaggi che Mangi" e nel frattempo scrive per altri portali.

CONDIVIDI
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin

SU DI NOI

Abbiamo creato dei tour gastronomici e delle esperienze culinarie incredibili che vi mostreranno come e cosa piace mangiare alla gente del posto. Piatti tipici, serviti in diversi ristoranti, vi presenteranno la cultura gastronomica locale.

SEGUICI

ARTICOLI COLLEGATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat